Prima giornata del secondo turno IC in chiaroscuro

On 12 Maggio 2024 by Silvio Rauseo

Ad aprire gli incontri del secondo turno, ci ha pensato la squadra uomini +65 3L. Impegnati in trasferta sui campi del Morbio Inferiore, i giocatori di capitan Charly hanno saputo pareggiare l’incontro, finito 3 a 3.
Successi in singolo per Franco Lepori, e non è una novità, per 6:0 6:1 e per la new entry Arnoldo Biasca (6:3 6:1). L’affermazione del doppio Franco Lepori-Gianni Gottardi (6:2 6:0) ha permesso di conquistare il terzo punto della giornata.

La squadra donne +40 3L, reduce dal successo del primo turno in quel di Cureglia, ospitava la Scuola Tennis by Margaroli. Nuovo successo che proietta le lady bodiesi ai vertici del gruppo. Le vittorie in singolo di Adonella Terzi (7:5 6:0), di Roberta Colucci (6:4 4:6 7:6), di Carola Venti (2:6 6:3 6:4) e nel doppio della coppia Catherine Goehring-Patrizia Gianelli (7:5 3:6 11:9) hanno permesso di superare le avversarie per 4 a 2.

Non si è invece riconfermata la squadra uomini +45 1L. Opposti in trasferta al Lido Lugano, e privi del loro numero 1 Luca Mercurio, i giocatori di capitan Danilo Beretta, nonostante le ottime prestazioni offerte, nulla hanno potuto contro la forte squadra luganese. Risultato finale Lido Lugano 7 Bodio 0.

A tavola la squadra di capitan Danilo ha dimostrato di aver recuperato tutte le energie

Nuova sconfitta per la squadra di capitan Toto Chiaravalloti (uomini +45 3L). Impegnati sui campi dei Ronchini di Aurigeno, contro i padroni di casa del Vallemaggia, gli uomini di capitan Toto hanno rimediato un’ulteriore sconfitta per 7 a 0, rimanendo così ancorati all’ultimo posto della classifica di gruppo.

Anche la squadra di capitan Toto nonostante la sconfitta ha sportivamente affrontato la partita più dura, quella di rendere onore alla tavola

A rendere meno amara la prima giornata del secondo turno per i colori bodiesi, ci ha pensato la squadra attivi uomini di terza Lega, bissando il successo ottenuto al primo turno. Avversari dei bodiesi, il TC Caslano salito in Leventina con l’intento di cancellare la cocente sconfitta patita al primo turno contro il Salorino.
Vittorie nei singoli per Raul Gibellini (6:2 6:2), Mariano Briccola (6:1 6:2) e delle tre coppie di doppio (Mariano Briccola-Isaia Colucci per 6:2 6:4, Sonny Armanini-Raul Gbellini 6:3 6:3 e di Damiano Caramanica-Evan Beretta per 6:3 6:0).
Vittoria finale per la squadra di capitan Damiano Caramanica per 5 a 4.
Segnaliamo l’esordio in singolare del giovane Naele Beretta che, nonostante la sconfitta per 6:3 5:7 5:7, ha dimostrato di avere le carte in regola per ottenere ottimo risultati.
Le nuove leve dimostrano di essere pronte a raccogliere la sfida.

Comments are closed.